bracco con sacco di feed-0

Il Brand

L’obiettivo era quello di creare un brand che comunicasse la nostra attenzione all’ambiente e l’appartenenza al panorama canino, trasmettendo la diversità presente all’interno di esso con le sue centinaia di razze.

naming feed-0

Naming

Il nome “FEED-0” nasce giocando sull’assonanza creata dall’accostamento di due termini pronunciati in lingua inglese, ovvero il verbo “feed” e il numero zero.

Il primo nella sua accezione anglosassone significa appunto nutrire ma in un senso più ampio rispetto al termine italiano mentre lo zero è invece un richiamo al Concept Zero, nostra filosofia cardine che ci consente di mantenere un basso impatto ambientale. Questo numero nelle culture anglofone si pronuncia come la lettera “o”, venendo a creare con una rapida lettura il suono della parola Fido, termine da tutti condiviso per indicare i nostri amici a quattro zampe.

Il payoff “GREENWAY PETFOOD” che accompagna il marchio ribadisce la fonetica inglese, rimarcando la nostra attenzione ambientale e specificando ulteriormente il settore di appartenenza del brand.

Icona

La parte testuale del marchio è accompagnata da un corredo visivo mutevole, ovvero nove icone differenti raffiguranti il muso di un cane e generate dalla combinazione di tre tipi di orecchie con tre tipi di muso. Queste sono state realizzate mantenendo sempre uguali le forme di occhi e naso, elementi morfologici sempre uguali in tutti i cani, e rendendo variabili le parti che cambiano più spesso, come la forma delle orecchie e del muso. 

Le foglie, oltre ad essere un elemento naturale, sono state scelte perchè godono di una estrema diversità tra di loro un po’ come avviene tra le diverse razze di cani. Questa icona riflette così la varietà del panorama cinofilo, e per questo motivo non ha una versione principale abbinata al logotipo ma tutte e nove le sagome disegnate si alternano liberamente variando caso per caso in base al contesto di utilizzo.

gif icone feed-0
color and materials di feed-0

Colors & materials

Il colore è uno strumento che permette di mantenere un’identità aziendale chiara e definita. A questo si affianca la scelta dei materiali che, attraverso la percezione che ci donano, ci permette di ampliare la nostra esperienza del marchio. Elementi capaci di creare un vero e proprio linguaggio materico che renda l’oggetto di cui si parla altamente riconoscibile.

 

Ė stato fin da subito sposato l’utilizzo di materiali grezzi come legno, carta e cartone per i supporti su cui apporre il marchio. In questo modo abbiamo definito un’identità green evocando l’idea di lavorazioni naturali, evitando verniciature e trattamenti dei materiali. Quando invece il marchio necessita invece di essere usato su sfondi colorati si fa riferimento ad una palette che richiama le diverse sfumature marroni/beige che hanno gli imballi in carta e cartone avana che utilizziamo e un azzurro “carta da zucchero” da utilizzare come elemento di contrasto quando necessario.