Concept zero

Per Concept Zero intendiamo una filosofia di sostenibilità e di equilibrio che ci permette di ridurre al minimo l’impatto ambientale di ogni nostro prodotto, analizzando ogni sua fase, dalla produzione alla distribuzione finale.

feed-0_icone_quotes_1

Ancor prima che un insieme di regole, un insieme di principi volti a rafforzare la sensibilizzazione sui temi della sostenibilità e valorizzare la qualità degli ingredienti che compongono un alimento, un modus che si sviluppa attorno alla stretta osservanza di tre concetti cardine: Kilometro Zero, Emissioni Zero e Rifiuti Zero

Kilometro zero

Una scelta che predilige l’alimento prodotto con materie prime locali così da preservarne la freschezza e ridurre le emissioni inquinanti nell’aria. Considerando che attualmente non esiste una precisa normativa in merito è, a nostro avviso, importante da parte di un’azienda fornire un’informazione chiara che consenta al consumatore un acquisto più consapevole.

Emissioni zero

un contributo alla riduzione delle emissioni inquinanti nell’atmosfera è possibile adottando una serie di misure eco sostenibili. Per la consegna dei nostri prodotti infatti utilizziamo sistemi di logistica integrata, di trasporto e consegna a ridotto impatto ambientale. Da qui la scelta di utilizzare autoveicoli aziendali alimentati a metano, gpl o ibridi e di partnership con corrieri espressi che adottano il più possibile una politica di energie rinnovabili. Nell’area metropolitana di Bologna stiamo invece iniziando ad utilizzare un servizio di consegna a mezzo bike delivery.

feed-0_forme_foglia-02

Rifiuti zero

Una strategia di gestione dei rifiuti che si propone di riprogettarne la vita ciclica considerandoli non come scarti ma come risorse da riutilizzare, tendendo ad annullare o diminuire sensibilmente la quantità degli stessi da smaltire. Cerchiamo di prediligere l’utilizzo di materiali il più sostenibili possibile per la realizzazione dei nostri packaging. Ridurre il ricorso alla plastica è fondamentale in un’ottica di rispetto ambientale, questo materiale, per quanto pratico ed economico, rappresenta ad oggi una delle principali cause dell’inquinamento ambientale.